Contenuto principale

Il Comune di Carbonia - con DETERMINAZIONE del 2 SERVIZIO N. 143 DEL 23-10-2018 chiarisce con un -ATTO DI INDIRIZZO -un importante aspetto di carattere operativo in relazione alla 


SANATORIA DELLE OPERE ABUSIVE REALIZZATE PRIMA DELL'APPOSIZIONE DEL VINCOLO. 

 

In allegati il testo integrale del provvedimento.

Cassazione:

Il cambio destinazione d’uso con SCIA può avvenire solo tra classi urbanistiche omogenee;

in caso contrario occorre il permesso di costruire.

 

 

Il cambio di destinazione d’uso senza opere è sottoposto a SCIA se si trova nell’ambito della medesima categoria urbanistica, ma serve il permesso di costruire per le modifiche che prevedono il passaggio di categoria o quando il cambio destinazione d’uso riguarda centri storici.

 

Questo il chiarimento riportato nella sentenza n. 40678/2018 della Corte di Cassazione.