Contenuto principale

Giovedì, 14 Giugno 2018 19:21

EDITORIALE - Il Buon "Trend" dell'Attività della Commissione Corsi In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

   Dal 1° gennaio 2015 è divenuta obbligatoria la formazione professionale continua

 A far data dal 1° gennaio 2015 è divenuta obbligatoria la formazione professionale continua, a tal fine il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Cagliari, ha lavorato, per garantire all’Iscritto la possibilità di poter ottemperare all’obbligo della formazione professionale continua,  organizzando  una serie di eventi formativi, di corsi e seminari rientranti nel Dettato del Regolamento stesso con inevitabile dispendio di energie sia dei Delegati alla formazione che del Consiglio e della Segreteria. 

Ogni professionista ha l’obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale, per garantire la qualità ed efficienza della prestazione professionale, nel migliore interesse dell’utente e della collettività e per conseguire l’obiettivo dello sviluppo professionale. 

Se in prima battuta quest’obbligo è stato accolto dagli iscritti con molti "rumors", nel corso degli anni ci si è resi conto che è invece una necessità professionale  per fronteggiare i vari cambiamenti dovuti anche alla globalizzazione, con i sui effetti sul mercato reale.

Oggi, infatti, anche il web mostra le sue ricadute sul mondo delle professioni. L'espressione più appariscente nasce dalle offerte veicolate tramite “la rete”, ovvero prestazioni professionali a basso costo la cui qualità per altro non è certa. 

L’organizzazione di convegni e seminari gratuiti e di corsi di formazione è stata intensificata, in considerazione della scadenza del primo triennio formativo 2015-2017, per permettere ai Professionisti l’acquisizione dei crediti formativi necessari e garantire l’aggiornamento costante sugli argomenti di attualità e nelle materie obbligatorie. Il Collegio ha promosso eventi e convegni gratuiti, organizzati anche in sinergia con gli altri Ordini Professionali, ma altrettanti numerosi momenti di incontro organizzati in contesti informali, per favorire il confronto e le interazioni dirette tra Colleghi.

La formazione, sia in aula che a distanza, è stata il fulcro delle attività promosse dal Consiglio Direttivo, con l’organizzazione di numerosi e qualificati eventi,  che sono stati organizzati sia presso la nostra Sede che nelle diverse localizzazioni Istituzionali e della Provincia.

 La programmazione ed erogazione dei numerosi convegni, seminari e corsi in aula e in FAD, destinati ad Iscritti e Praticanti, organizzati in conformità alle disposizioni del Regolamento sulla Formazione Professionale Continua sono state puntualmente gestite dal Personale del Collegio che ha affrontato il compito di aggiornamento dei Crediti Formativi, reso quest’anno particolarmente gravoso in conseguenza della chiusura del primo triennio formativo 2015-2017.

 Vista l’affinità dell’attività svolta dalla nostra Professione con quella di altri Ordini e Collegi tecnici, con la Rete delle Professioni, sono e saranno organizzati incontri volti a rafforzare e rendere duraturo il rapporto di collaborazione, per consentire di affrontare meglio e sinergicamente i problemi comuni alle Categorie professionali del settore tecnico.

  SUGLI ESAMI DI STATO ABILITANTI ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE e CORSI DI PREPARAZIONE

Altra fondamentale e delicata fase è l'attività legata alla Formazione e preparazione agli esami di Stato. Il Consiglio unitamente a molti autorevoli Colleghi, si presta con costanza alla Docenza ed alla organizzazione degli specifici corsi di preparazione agli Esami, con la finalità di cercare di colmare la presenza di lacune, sia scolastiche che derivanti dal ridotto periodo di praticantato.

 

E’ sempre un impegno responsabilizzante per i Colleghi ed il Collegio affrontare anche la delicata tematica della individuazione dei Commissari per gli  Esami di Stato. Questa fase è stata sempre affrontata con spirito di sacrificio e di dedizione dalla Categoria, ed in particolare da parte di chi ha svolto le funzioni di Commissario, seppur le sensazioni rese a posteriori hanno poi fatto emergere l'aspetto entusiasmante dell'esperienza.

 

Giusto per segnalare qualche numero utile a fini statistici e del flusso e volume di proposte ed argomenti esaminati, si è ritenuto giustappunto per rendere meglio l'impegno della Segreteria, - e qui si citano i soli eventi conclusisi-, allegare un elenco delle attività svoltesi dal 2015 ad oggi.

Un caro saluto a tutti.

La Responsabile Commissione Corsi

         Geom. Daniela Mattesu

Letto 285 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Giugno 2018 19:45
Devi effettuare il login per inviare commenti