Il Collegio dei Geometri di Cagliari fa parte della

Contatti

Segnalazione problemi

geopeclg 

consiglionazionalegeometri

cassageometri

fondazionegeometri

www.gazzettaufficiale.it

www.regione.sardegna.it

logo SUAP

provinciaCaltraspng

www.tribunale.cagliari.it

www.agenziaentrate.gov.it

www.agenziadogane.it

quadernoass

Giovedì, 23 Gennaio 2020 11:07

I GEOMETRI AL SERVIZIO DELLE ISTITUZIONI - Bilancio sull'Evento del 15 gennaio 2020 In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

I FONDI ROTATIVI UNA OPPORTUNITA' PER LE ISTITUZIONI

Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà”.

Da queste righe, estratte dall’art. 118 della nostra Costituzione, trae origine l’importante iniziativa del C.N.G. e G.L. e della C.I.P.A.G. che, stringendo un accordo con l’ANCI, sono riusciti nel molteplice intento di dare nuovo lustro alla categoria dei Geometri, e di offrire loro opportunità di lavoro in risposta a specifici bisogni delle comunità locali.

In estrema sintesi, grazie alle provvidenze economiche messe a disposizione dal Fondo Rotativo attivato dalla Cassa Nazionale, gli Enti locali possono erogare nuovi servizi alle comunità tramite convenzione con i Collegi Provinciali dei Geometri d’Italia, affidando gli incarichi per l’espletamento delle pratiche ai Geometri regolarmente iscritti le cui parcelle saranno anticipate, a fine del regolare espletamento dell’incarico, appunto dalla CIPAG. I vantaggi immediati sono intuibili, sia per gli Enti locali coinvolti, che per i Geometri liberi professionisti.

Il Consiglio Direttivo del Collegio di Cagliari, sensibile sia al tema del lavoro che della valorizzazione del ruolo del Geometra all’interno delle comunità di intervento, ha ritenuto doveroso organizzare l'importante incontro del 15.01.2020, allo scopo di informare i diretti responsabili (Sindaci, Assessori, Funzionari) dell’amministrazione dei nostri Enti locali, tenutosi nella suggestiva sala del Consiglio Comunale di Cagliari, all’interno del Palazzo Bacaredda, in Via Roma.

All’incontro, oltre il Consiglio Direttivo tutto, hanno partecipato il Presidente del Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati Geom. Maurizio Savoncelli,  il Consigliere Nazionale Antonio Mario Acquaviva, il Vice Presidente della Cassa Geom. Renato Ferrari, e numerosi colleghi del nostro Collegio, che hanno saputo cogliere l'opportunità di acquisire le necessarie informnazioni da poter gestire, ad occorrenza, nel proprio ambito teritoriale.

Graditi ospiti anche i Consigli Direttivi dei Collegi di Sassari, Nuoro ed Oristano.

Ha fatto gli onori di casa, il Sindaco di Cagliari Dott. Paolo Truzzu, che nel portare i graditi saluti suoi e dell’Amministrazione comunale ai numerosi Amministratori locali intervenuti, ha voluto sottolineare che “le parole maestre di una buona amministrazione sono “confronto” e “collaborazione”, da attivarsi soprattutto  con le forze sociali rappresentative, con cui occorre dialogare e interagire allo scopo di fornire utili servizi alla comunità”.

Nel suo saluto, il Presidente del CNG geom. Maurizio Savoncelli,  ha sintetizzato, con estrema efficacia, che la “valorizzazione del patrimonio immobiliare esistente è ormai il must con cui dobbiamo confrontarci; l’iniziativa dei Fondi Rotativi rappresenta una valida risposta  alle molteplici e diverse esigenze che questo nuovo percorso chiede di soddisfare”.

Il geometra Renato Ferrari, Vice Presidente di CIPAG, nel portare i saluti del Presidente Geom. Diego Buono, impossibilitato per improvvisi impedimenti, ha ribadito l’impegno di CIPAG nei confronti della categoria, che si esplica anche attraverso iniziative di questo genere. 

 

 Apprezzatissima, infine, la Relazione resa dal Geom. Antonio Acquaviva, consigliere nazionale, che ha avuto il difficile compito di addentrarsi nei dettagli dell’iniziativa, spiegandone i princìpi ispiratori, i concetti attuativi e le dinamiche applicative, nonché, in risposta ad alcuni interventi degli Amministratori presenti, di fornire giuste rassicurazioni sulla percorribilità e liceità della proposta. 

Va data evidenza alla partecipazione attiva al dibattito degli Amministratori, caratterizzata da richiesta di chiarimenti puntuali e mirati a specificare aspetti  operativi e di dettaglio, che hanno inoltre, anche con manifestazioni dirette, ritenuto di plaudire all’iniziativa e al progetto che l’ha concepita, dichiarando la propria disponibilità ad individuare opportune strade per i necessari approfondimenti ai fini dell'attivazione.Il Presidente del Collegio di Cagliari, geom. Franco Cotza, nel coordinare i lavori con equilibrio e puntualità, ha voluto sottolineare che gli sforzi dei rappresentanti di categoria, devono sempre essere rivolti ad una benevola attenzione alle esigenze degli iscritti, e indirizzati alla ricerca di percorsi di crescita professionale della nostra categoria in virtù dell’importante ruolo che svolge nell’ambito delle comunità di appartenenza: l’ iniziativa presentata risulta perfetta sintesi tra queste propensioni, e pertanto ci si farà carico della sua massima divulgazione ed applicazione.

I saluti ed i ringraziamenti che hanno chiuso la giornata di lavoro, hanno dato spunto per richiami ai prossimi impegni ai quali, il Consiglio Direttivo di Cagliari mira, ovvero di lavorare anche per mettere gli iscritti a conoscenza di qualsivoglia attività, progetto ed iniziativa che porti vantaggio e beneficio ai Geometri professionisti e di riflesso, ai cittadini.

Il Consiglio Direttivo, ringrazia tutti coloro che hanno dato un robusto contributo alla buona riuscita dell'Evento.

 

Letto 166 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Gennaio 2020 12:11
Devi effettuare il login per inviare commenti