Il Collegio dei Geometri di Cagliari fa parte della Rete delle Professioni Tecniche della Sardegna

Contatti

Segnalazione problemi

geopeclg 

consiglionazionalegeometri

cassageometri

fondazionegeometri

www.gazzettaufficiale.it

www.regione.sardegna.it

logo SUAP

provinciaCaltraspng

www.tribunale.cagliari.it

www.agenziaentrate.gov.it

www.agenziadogane.it

quadernoass

Giovedì, 23 Dicembre 2021 08:05

SCADENZA- Contributo a fondo perduto perequativo del “Decreto Sostegni bis” (art. 1, commi 16-27, del Dl n. 73 del 25 maggio 2021) In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)

Contributo a fondo perduto perequativo del “Decreto Sostegni bis”

 

Abbiamno ritenuto utile rammentare agli Iscritti che rientrano nei parametri prevsiti dalle Norme, che  è in scadenza l'Agevolazione per "Fondo Perduto <Perequativo>.

Il contributo a fondo perduto è previsto a favore dei soggetti che svolgono attività d’impresa, arte o professione o che producono reddito agrario, residenti o stabiliti nel territorio dello Stato, titolari di partita IVA attiva alla data del 26 maggio 2021.
Il contributo spetta a condizione che i ricavi e compensi relativi all’anno 2019 non siano superiori a 10 milioni di euro e che si sia verificato un peggioramento del risultato economico d’esercizio per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2020 rispetto a quello relativo al periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2019 pari ad almeno il trenta per cento.

L’erogazione del contributo è effettuata mediante accredito sul conto corrente identificato dall’IBAN indicato nell’istanza, intestato o cointestato al codice fiscale del richiedente o, in alternativa e su specifica scelta irrevocabile del richiedente, può essere richiesto come credito di imposta utilizzabile esclusivamente in compensazione ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, mediante la presentazione del modello F24 attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate.

Il predetto credito di imposta sarà fruibile solo a valle dei controlli degli esiti dell’istanza e successivamente alla comunicazione di riconoscimento del contributo pubblicata nell’area riservata di consultazione degli esiti del portale “Fatture e corrispettivi”.

Per i dettagli su come formulare la richiesta, sul sito dell'Agenzia delle Entrate è presente una sezione dedicata.

Cordialmente

Il Consigio Direttivo

Letto 91 volte Ultima modifica il Giovedì, 23 Dicembre 2021 08:14
Devi effettuare il login per inviare commenti